CIRCOLARE AAMS

 

 

 

 

 

In data 23 marzo u.s. è stato pubblicato sul sito dell’AAMS il decreto direttoriale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, Area monopoli, che stabilisce, per gli esercizi di vicinato, le farmacie e le parafarmacie, le modalità e i requisiti per l’autorizzazione alla vendita e per l’approvvigionamento dei prodotti da inalazione senza combustione costituiti da sostanze liquide, contenenti o meno nicotina ad eccezione dei dispositivi meccanici ed elettronici e delle parti di ricambio, secondo i seguenti criteri:

  1. a) prevalenza, per gli esercizi di vicinato, escluse le

farmacie e le parafarmacie, dell’attività di vendita dei prodotti e dei dispositivi meccanici ed elettronici, comprese le parti di ricambio;

  1. b) effettiva capacità di garantire il rispetto del divieto di

vendita ai minori;

  1. c) non discriminazione tra i canali di approvvigionamento;

Pensando di fare cosa utile vi alleghiamo il documento pubblicato e restiamo a disposizione per eventuali chiarimenti.

1200px-Logo_aams

Prot

Prot

 

TASSA SUI LIQUIDI DA INALAZIONE

Gentile Cliente, Come saprai sicuramente, in questi giorni, la Corte Costituzionale ha stabilito che il sistema di tassazione dei liquidi da inalazione, impugnato per anni dai produttori e distributori, tramite diversi ricorsi al TAR del Lazio, non viola i dettami costituzionali e ciò anche per i liquidi senza nicotina. Siamo, conseguentemente, costretti ad applicare, a decorrere dal […]